seashore1.jpgseashore2.jpgseashore3.jpgseashore4.jpgseashore5.jpgseashore6.jpgseashore7.jpgseashore8.jpgseashore9.jpg

                                                                                                                                                      Translations     

 
"La soluzione del problema della difesa e della valorizzazione del patrimonio è un compito istituzionale che la nazione svolge attraverso le soprintendenze, ma, al tempo stesso, i cittadini sono mandanti e beneficiari della tutela. Ci si deve quindi compiacere quando cittadini, e gli amanti del bello si autoconvocano a svolgere un compito di integrazione e sostegno della tutela e della valorizzazione ".
 (Ruggero Martines, “le tombe dipinte di Tarquinia- una Onlus per la valorizzazione” da “ Quotidiano arte.it” del 28 maggio 2013.)
 
 
                                      
 

 

 

SABATO 14 MAGGIO 2016  PRIMA GIORNATA DELL’ASSOCIAZIONE
Appuntamento ore 09,00 Appuntamento ore 09.00 alla Necropoli del Calvario.
Al termine l’Associazione offrirà ai partecipanti un picnic.

 

 

 


Giovedì 17 marzo GIORNATA DI STUDI
L’Associazione culturale no-profit Amici delle tombe dipinte di Tarquinia ha organizzato, insieme alla Soprintendenza Archeologia del Lazio e dell’Etruria meridionale ed al Polo Museale del Lazio una giornata di studio sulla “MANUTENZIONE, CONSERVAZIONE E FRUIZIONE DEGLI AMBIENTI IPOGEI” - Museo Nazionale Etrusco di Villa Giulia, Sala della Fortuna

DOMENICA 8 MAGGIO 2016
Visita al  Museo di Cerveteri con Alessandro Palmieri. Appuntamento ore 09,30 (ingreso del Museo, biglietto € 8,00)
A seguire alle ore 11,00 nella sala G. Ruspoli in Piazza S. Maria, conferenza di Fabio Isman LA RAZZIA: L’ETRURIA “RUBATA” PIÙ DI TUTTI- I reperti di frodo da Cerveteri e Vulci  meglio pagati dal mercato: ultime novità
>>>LOCANDINA